L’Ancel Keys al festival della canzone di Sanremo 2019

Allego la lettera di ringraziamento inviata dallo chef di casa Sanremo

Ciao Ragazzi,

sono Iuri, il vostro Chef.

In questi giorni trascorsi a Sanremo, ci siamo visti, confrontati, io vi ho gestito ed indirizzato in ciò che dovevate fare, come se avessi avuto una brigata di professionisti, siete stai un gruppo coeso, amichevole, attaccato ed attento alle necessità che in ogni momento si presentavano, mai avete mancato la Vostra disponibilità, mai avete perso il sorriso ed il buonumore, ci siamo salutati, con le lacrime agli occhi, voi mi avete ringraziato per quanto possa avervi trasmesso…. Ma il ringraziamento più grande è il mio.

Voi siete stati il mio cuore pulsante, mi avete insegnato l’umiltà, mi avete dato la speranza di un futuro fatto di professionisti innamorati del nostro lavoro, mi avete dato la forza e l’audacia di portare a casa quel bellissimo risultato che insieme abbiamo conseguito!

Vi prego, e se preferite ve lo ordino! NON CAMBIATE! Avete scelto una professione che spesso vi metterà alla prova, ma voi sarete in grado disuperare ogni difficoltà!!!

Se un giorno avete bisogno, chiamatemi, se volete un approfondimento, anche a scuola, chiedete, se mi contattano io per voi corro!!!

Mi avete chiesto una foto, io che non ho fatto nessun selfie con gliartisti, ho un ricordo di questa esperienza a Sanremo.

Voi, e quella foto fatta Insieme!!!!

Questo è il mio trofeo di Sanremo!!!!

Spero un giorno di rivedervi, stringervi la mano e continuare a ringraziarvi!!!

Date un abbraccio alle vostre meravigliose famiglie!

E un abbraccio a Pino!

Vi saluto, e vi lascio i miei recapiti, difficilmente li do ma voi li meritate!

——————————————————-

Vi ripeto, qualsiasi dubbio, scrivetemi, io per voi ci sono!!!!

Un abbraccio grandissimo

Iuri!  “